ATP Esercizio
Compensazione abbonamenti
Carte di libera circolazione annuali

Informazioni generali

A seguito del D.L. 19 maggio 2020 n. 34, art 215, convertito in legge 17 luglio 2020 n. 77 e con riferimento alle linee di indirizzo di Regione Liguria alle Aziende di Trasporto Liguri, sono previste compensazioni per gli abbonati ATP che abbiano acquistato un abbonamento annuale di libera circolazione entro il giorno 8 marzo 2020 compreso e che, a causa dei provvedimenti di legge restrittivi degli spostamenti, siano stati impossibilitati ad utilizzarlo.

L'arco temporale per il quale si può richiedere la compensazione è il seguente:
  • per gli studenti: dal 23 febbraio 2020 al 10 giugno 2020
  • per i lavoratori: dal 9 marzo 2020 al 17 maggio 2020
La compensazione spetta per il solo periodo di mancato utilizzo, che deve essere stato pieno e continuativo. In caso di uso anche solo parziale dell'abbonamento nel periodo non si ha diritto al rimborso.
Per ottenere la compensazione occorre sempre autocertificare il mancato utilizzo del proprio abbonamento compilando la modulistica di riferimento.
Si avvisa che in caso di false dichiarazioni si incorre nelle relative responsabilità di legge. L'azienda si riserva di effettuare il controllo della veridicità delle dichiarazioni rese dal richiedente.

Il termine ultimo per presentare la richiesta di compensazione è fissato al 31 ottobre 2020.
Il termine ultimo per l'utilizzo dei voucher è fissato per il 30 settembre 2021.

Gli abbonamenti che prevedono la compensazione sono gli annuali acquistati entro il giorno 8 marzo 2020 incluso. Gli abbonamenti acquistati dal 9 marzo 2020 non accedono alla compensazione, in quanto risulta evidente che le sottoscrizioni siano avvenute nella consapevolezza del lockdown già in corso. Il possesso di un abbonamento in corso di validità non fa venir meno il diritto al periodo di compensazione.
Gli aventi diritto al rimborso, citati dall'art. 215 del Decreto Rilancio, sono le seguenti categorie:
  • Studenti con abbonamento annuale emesso ante il 23 febbraio 2020
  • Lavoratori pendolari con abbonamento annuale emesso ante 9 marzo 2020.
I lavoratori o studenti con abbonamento annuale emesso durante il periodo del lockdown (dal 23/02 per gli studenti e dal 9/03 per tutti gli altri) non hanno diritto al rimborso in quanto risulta evidente che lo abbiano sottoscritto consapevoli del lockdown in corso e pertanto per ragioni di carattere lavorativo e/o per ragioni di necessità.
Gli aventi diritto possono recarsi presso una biglietteria ATP:
  • Chiavari - C.so Assarotti 1 E/F
  • Rapallo - Piazza delle Nazioni Tel. 0185 373302
  • Genova - Piazza della Vittoria 23R
Oppure presso una biglietteria affiliata:
  • S.Margherita Ligure (Ge) - IAT - Piazza Vittorio Veneto
  • Sestri Levante (Ge) - IAT - Corso Colombo, 50
  • Bogliasco (Ge) - Pro Loco - Via Aurelia, 106 - Tel. 010 3470429
  • Gattorna (Ge) - Agenzia Panzarella - Via Commercio, 65/1
  • Genova - Giornali/tabacchi - Atrio Ge Brignole FS - Tel. 010 5761789
  • Moneglia (Ge) - Pro Loco - Corso Libero Longhi, 32 - Tel. 0185 490576
  • Recco (Ge) - Pro Loco - Via Ippolito d'Aste, 2 - Tel. 0185 722440
  • Montoggio (Ge) - Edicola Morando Wanda - Piazza Balilla, 9
  • Casarza Ligure (Ge) - Cartolibreria / edicola Sturla - Via V. Annuti 32 - Tel 0185.467393
presentando l'autocertificazione compilata e sottoscritta in ogni parte (puoi scaricare il file cliccando sul link sotto).
In caso di minore l'autocertificazione è sottoscritta dal genitore o da chi esercita la potestà genitoriale.
Se contestualmente desidera acquistare un nuovo abbonamento (mensile o annuale) l'importo del voucher verrà scalato dal prezzo del titolo di viaggio (se l'importo del voucher sarà maggiore del valore del titolo di viaggio acquistato, l'abbonato riceverà un voucher del valore economico rimanente che potrà utilizzare per acquisti successivi).
Se per il momento non si desidera acquistare nessun abbonamento (mensile o annuale), l'abbonato riceverà un voucher del valore economico corrispondente al periodo dell'abbonamento non utilizzato durante il lockdown. Tale voucher potrà essere utilizzato entro il 30 settembre 2021.
I voucher sono strettamente personali e non cedibili, non sono rimborsabili e una volta emessi non possono essere modificati. Non è prevista alcuna compensazione in denaro. Ogni abbonato può avanzare una sola richiesta di compensazione.
Per qualsiasi chiarimento è possibile inviare una mail a compensazioni.covid@atpesercizio.it.

Domande frequenti

In cosa consiste la "compensazione" per il mancato utilizzo dell'abbonamento?

La compensazione consiste nell'emissione di un voucher di valore economico pari alla durata del periodo in cui non è stato possibile utilizzare il proprio abbonamento annuale a causa delle limitazioni agli spostamenti.

Chi ha diritto alla compensazione?

Il Decreto "Rilancio" n. 34 del 19 maggio 2020, convertito in legge 17/07/2020 n. 77 all'art. 215 sancisce il diritto al rimborso per i soli pendolari* del trasporto pubblico locale, in caso di mancato utilizzo del titolo di viaggio a seguito delle misure di contenimento per l'emergenza coronavirus, per le seguenti categorie:
  • Studenti pendolari con abbonamento annuale emesso ante 23 febbraio 2020;
  • Lavoratori pendolari con abbonamento annuale emesso ante 9 marzo 2020.

  • *= pendolare è il lavoratore o lo studente che quotidianamente si sposta dalla località di residenza per raggiungere quella della propria attività.


Per accedere alla compensazione, è sufficiente che non abbia utilizzato l'abbonamento per qualsiasi ragione?

No, è necessario che il mancato utilizzo sia scaturito dalle misure di contenimento del Covid-19, indicate dalla normativa di riferimento.

Come posso presentare la richiesta di compensazione?

Per richiedere l'emissione del voucher è necessario recarsi presso le biglietterie ATP con l'autocertificazione compilata (scaricabile dal link sotto riportato), un documento di identitè e l'abbonamento per cui si richiede la compensazione.

Biglietterie abilitate:
  • Chiavari - C.so Assarotti 1 E/F
  • Rapallo - Piazza delle Nazioni Tel. 0185 373302
  • Genova - Piazza della Vittoria 23R
Biglietterie affiliate:
  • S.Margherita L. (Ge) - IAT - Piazza Vittorio Veneto
  • Sestri Levante (Ge) - IAT - Corso Colombo, 50
  • Bogliasco (Ge) - Pro Loco - Via Aurelia, 106 - Tel. 010 3470429
  • Gattorna (Ge) - Agenzia Panzarella - Via Commercio, 65/1
  • Genova - Giornali/tabacchi - Atrio Ge Brignole FS - Tel. 010 5761789
  • Moneglia (Ge) - Pro Loco - Corso Libero Longhi, 32 - Tel. 0185 490576
  • Recco (Ge) - Pro Loco - Via Ippolito d'Aste, 2 - Tel. 0185 722440
  • Montoggio (Ge) - Edicola Morando Wanda - Piazza Balilla, 9
  • Casarza Ligure (Ge) - Cartolibreria / edicola Sturla - Via V. Annuti 32 - Tel 0185.467393
Non è possibile utilizzare i voucher compensativi per prenotazione e/o acquisto di abbonamenti online, è necessario recarsi presso le biglietterie indicate nell'elenco.

Ho acquistato l'abbonamento annuale CARTA VERDE presso il Comune di residenza. Ho diritto alla compensazione?

Gli utenti in possesso di tale abbonamento devono recarsi presso il Comune che ha rilasciato il titolo di viaggio.

Sono uno studente in possesso di abbonamento CARTA VERDE annuale scaduto nel mese di settembre 2020 e per cui ho chiesto l'estensione della validità al 30 novembre 2020. Posso chiedere ulteriore compensazione?

Agli studenti che hanno già esteso la scadenza dell'abbonamento al 30 novembre 2020 verrà emesso un voucher del valore economico pari alla differenza tra il periodo dell'estensione della validità e i giorni rimanenti non utilizzati durante il periodo di chiusura della scuola.

Sono in possesso di abbonamento annuale acquistato con finanziamento. Ho diritto alla compensazione?
Sì, puoi recarti presso le biglietterie ATP e consegnare l'autocertificazione. Verrà emesso un voucher per l'acquisto di altri abbonamenti mensili e annuali.

Sono in possesso di abbonamento integrato annuale ATP-AMT come posso chiedere la compensazione?

La compensazione degli abbonamenti integrati ATP-AMT annuali deve essere richiesta ad AMT. AMT emetterà un documento di libera circolazione la cui validità sarà pari ai giorni per cui è dovuta la compensazione.

Posso utilizzare la compensazione per un'altra persona?

No, poichè il titolare della compensazione è l'intestatario dell'abbonamento.

Quali tipologie di abbonamento possono accedere alla compensazione?

Possono accedere alla compensazione tutti gli abbonamenti annuali intestati a studenti e lavoratori pendolari validi durante il periodo di chiusura delle scuole / lockdown.
Gli abbonamenti settimanali, giornalieri e multicorse non rientrano nella compensazione.

Per quanti giorni posso richiedere la compensazione?

Il numero di giorni è in funzione del mancato utilizzo e delle modalità di accesso.
È necessario autocertificare di non aver utilizzato per nulla il proprio abbonamento.
L'arco temporale all'interno del quale si può richiedere la compensazione è il seguente:
  • per gli studenti: dal 23 febbraio 2020 al 10 giugno 2020
  • per gli altri abbonati: dal 9 marzo 2020 al 17 maggio 2020

C'è un limite di tempo per richiedere la compensazione?

Sì, i voucher dovranno essere utilizzati entro e non oltre il 30 settembre 2021.

Durante il lockdown avevo un abbonamento annuale che nel frattempo è scaduto. Ho diritto alla compensazione?

Sì, recandosi presso una biglietteria con l'autocertificazione compilata correttamente entro il 30 settembre 2021 riceverà un voucher per i giorni di mancato utilizzo fino alla naturale scadenza dell'abbonamento.

Avevo un abbonamento che, nel frattempo, è scaduto e non intendo rinnovare: ho diritto alla compensazione sotto forma di denaro?

No, l'unica forma prevista per la compensazione è l'acquisto di un nuovo abbonamento mensile o annuale a cui verrà scalato l'importo del voucher, a seguito della compilazione dell'autocertificazione inerente il mancato utilizzo.

Durante il lockdown, ho acquistato un abbonamento. Ho diritto alla compensazione?

Possono accedere alla compensazione solo gli abbonamenti acquistati prima del 9 marzo 2020 secondo le modalità di accesso alla compensazione. Gli abbonamenti acquistati dal 9 marzo 2020 non accedono alla compensazione, in quanto risulta evidente che le sottoscrizioni siano avvenute nella consapevolezza del lockdown già in corso.

Per qualsiasi chiarimento è possibile inviare una mail a compensazioni.covid@atpesercizio.it