Chi siamo Noleggio Promozioni Contatti
Benvenuti sul sito di Atp Esercizio s.r.l
 
L’Unione Europea per la tutela dei diritti dei passeggeri
Dal 1° marzo 2013 è in vigore il Regolamento (UE) n. 181/2011, che stabilisce i diritti dei Passeggeri nel trasporto effettuato con autobus.
L’art.25 par.1, prescrive che i Vettori e gli Enti di gestione delle stazioni, nell’ambito delle rispettive competenze, provvedano affinchè, al più tardi alla partenza, i Passeggeri dispongano di informazioni appropriate e comprensibili sui diritti ad essi conferiti dal Regolamento UE 181/2011. Nel seguito si riporta una "sintesi" delle medesime e dei diritti fondamentali riconosciuti ai Passeggeri dal Regolamento sopra richiamato.
  • ATP Esercizio applica condizioni contrattuali e tariffe dei servizi non discriminatorie, nè in forma diretta e nè in forma indiretta, in base alla cittadinanza dei Passeggeri o al luogo di residenza del vettore o del venditore dei biglietti.
  • Salvo ragioni di sicurezza e nel caso in cui la configurazione del veicolo o delle infrastrutture lo rendano fisicamente impossibile, ATP Esercizio non rifiuta il trasporto di Passeggeri disabili e a mobilità ridotta. Tale trasporto è garantito senza costi aggiuntivi. È inoltre previsto il risarcimento (pari al costo della sostituzione o riparazione), da parte di ATP Esercizio, in caso di perdita o danneggiamento di sedie a rotelle, altre attrezzature per la mobilità o dispositivi di assistenza.
  • ATP Esercizio fornisce informazioni adeguate ai Passeggeri per tutta la durata del viaggio. Ove possibile, le informazioni sono fornite, su richiesta, in formato accessibile, con particolare attenzione alle esigenze delle persone disabili e a mobilità ridotta. I Passeggeri hanno inoltre diritto a disporre di informazioni appropriate e comprensibili sui diritti previsti dal Regolamento, sia presso i principali punti informativi che, eventualmente, su internet. Si precisa che l’Organismo Nazionale responsabile del controllo sull’applicazione del Regolamento è:

    ART (Autorità di Regolazione dei Trasporti)
    con sede in Via Nizza 230, 10126 Torino
    Telefono:011.19212.500 ;
    E-mail: art@autorita-trasporti.it PEC: pec@pec.autorita-trasporti.it

  • ATP Esercizio garantisce la formazione e l’istruzione del proprio personale a diretto contatto con i Passeggeri, conducenti compresi, in materia di sensibilizzazione alla disabilità.
  • Il Passeggero può presentare reclami e segnalazioni inoltrando specifica comunicazione formale ad uno dei seguenti recapiti:

    Direzione, Via Conturli 53 – 16042 Carasco (GE)
    e-mail aziendale:

    Per ulteriori approfondimenti si rimanda alla consultazione della Carta della Mobilità di ATP Esercizio, ai capitoli: "diritti e doveri dei viaggiatori" e "comunicazione tra utente e azienda".

Reclami
Si informa che, così come previsto dall’art. 27 del Regolamento UE 181/2011, i reclami vanno presentati entro tre mesi dalla data in cui è stato prestato o avrebbe dovuto essere prestato il servizio regolare. ATP Esercizio, entro un mese dal ricevimento del reclamo, notifica al Passeggero se il reclamo è stato accolto, respinto o è ancora in esame. In ogni caso, il tempo necessario per fornire una risposta definitiva non supera i 90 giorni dal ricevimento del reclamo.
I Passeggeri, trascorsi 90 giorni dall’inoltro del reclamo ad ATP Esercizio, qualora ritengano violati i diritti sanciti dal Regolamento 181/2011 e non sia stata fornita risposta (per nulla o in modo soddisfacente), hanno facoltà di presentare un reclamo in secondo grado ad ART (Autorità di Regolazione dei Trasporti) agli indirizzi prima indicati.

Nel seguito i collegamenti al Regolamento ed al Modulo di reclamo ART:

Regolamento (UE) n. 181/2011

Modulo reclamo ART




 home   chi siamo   servizi per l'utente   noleggio   servizi stagionali   contatti   privacy policy   cookie policy   area riservata 
 Amministrazione trasparente 

Logo ATP ATP ESERCIZIO S.r.l. - Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento da parte di AMT S.p.A.
Sede Legale e Amministrativa: Via Conturli 53, 16042 Carasco (GE)
Tel.: 0185.3731 - Fax: 0185.373300 - e-mail: segreteria@atpesercizio.it - pec: segreteria.atpesercizio@pec.it
C.F., P.I. e n°. Iscrizione Registro Imprese di Genova: 02115960995 - REA n. 461034 - Capitale Sociale: € 4.943.142,00 i.v.
Codice Destinatario fatturazione elettronica SDI: SUBM70N
Logo RINA

Progettazione
e Sviluppo