Chi siamo Noleggio Promozioni Contatti
Benvenuti sul sito di Atp Esercizio s.r.l

 
I passeggeri sono tenuti a munirsi di valido e idoneo titolo di viaggio, a conservarlo integro per la durata del viaggio e ad esibirlo su richiesta del personale di servizio, anche dopo la discesa dal mezzo in prossimità delle fermate. Il titolo di viaggio deve essere mostrato al conducente alla salita in vettura.
Il passeggero sprovvisto di titolo di viaggio può acquistarlo dal conducente a tariffa maggiorata.

Titoli soggetti a convalida
All'inizio del viaggio il passeggero deve convalidare il titolo di viaggio inserendolo correttamente nelle apposite obliteratrici e accertare la regolare stampigliatura della timbratura nello spazio dedicato alla convalida. Convalide parziali, non leggibili o effettuate al di fuori dello spazio previsto all'interno del titolo di viaggio sono da ritenersi errate.
Il passeggero deve segnalare immediatamente al conducente convalide errate e l’eventuale irregolare o mancato funzionamento dell'obliteratrice. In tal caso, la convalida del titolo di viaggio viene effettuata direttamente dal conducente.
Il titolo di viaggio convalidato è personale e non cedibile a terzi.

Abbonamenti nominativi e titoli preferenziali
Il titolare di abbonamento mensile o annuale o di altro titolo preferenziale deve essere sempre in possesso di un valido documento di riconoscimento corredato di fotografia da esibire al personale di servizio unitamente al titolo di viaggio.

Attivita' di verifica e compiti di Polizia Amministrativa
Ai sensi della normativa vigente, il personale dedicato alle funzioni amministrative di controllo e verifica dei titoli di viaggio assume la qualifica di Pubblico Ufficiale. Il rifiuto di fornire le proprie generalità o rilasciarne false, la resistenza, la violenza e l'oltraggio nei confronti dei verificatori titoli di viaggio sono reati penali, e come tali, perseguibili ai sensi del codice penale.
Il passeggero trovato in possesso di titolo di viaggio contraffatto è passibile di denuncia per truffa.
Il passeggero che interrompa per proprie finalità un servizio di trasporto pubblico locale è passibile di denuncia per interruzione di pubblico servizio.
Ai sensi della L.R. 689, art. 13 i verificatori di titoli di viaggio possono effettuare indagini, qualora il passeggero non presenti documenti, facendo intervenire forze dell'ordine, inseguendolo e chiedendo informazioni, con rilievi fotografici effettuati con dispositivi aziendali che peraltro verranno solo ed esclusivamente visionati dagli uffici addetti per scopi inerenti la sanzione.
Le sanzioni amministrative sono previste dalla L.R. 36/2012:
  • € 40,00 per il pagamento contestuale alla redazione del verbale
  • € 60,00 per il pagamento entro 5 giorni
  • € 93,33 oltre spese per il pagamento entro 60 giorni
Trascorso inutilmente anche questo termine verranno attivate le procedure di riscossione tramite ruolo per l'importo di € 280,00 oltre spese e interessi.
La contestazione della violazione commessa da minore/incapace è notificata al responsabile degli stessi.
È ammessa l'oblazione della sanzione in misura minimale nelle mani dell'agente accertante.

IL PAGAMENTO DELLA SANZIONE PUÒ AVVENIRE NEI MODI SEGUENTI:
  • tramite c/c postale (anche on-line) N. 1012660393 intestato ad ATP Esercizio S.R.L. c/c postale - IBAN: IT79C0760101400001012660393 indicando la causale del versamento ed il numero del verbale
  • tramite bonifico (anche on-line) sul conto c/o BANCA CARIGE - IBAN IT41N0617531950000002190580 intestato ad ATP Esercizio S.R.L. indicando nella causale del versamento il numero del verbale
  • presso la Sede Aziendale di Carasco - via Conturli, 53, esibendo il verbale
  • presso le Biglietterie Aziendali, esibendo il verbale

Per eventuali chiarimenti potete telefonare o recarvi presso gli uffici dell'Azienda nei seguenti orari:
Martedì dalle 14.00 alle 16.00
Giovedì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00
Recapito telefonico: 0185373204, 0185373268

Modulo per ricorso sanzioni



 home   chi siamo   servizi per l'utente   noleggio   servizi stagionali   contatti   privacy policy   cookie policy   area riservata 
 Amministrazione trasparente 

Logo ATP ATP ESERCIZIO S.r.l. - Società sottoposta ad attività di direzione e coordinamento da parte di AMT S.p.A.
Sede Legale e Amministrativa: Via Conturli 53, 16042 Carasco (GE)
Tel.: 0185.3731 - Fax: 0185.373300 - e-mail: segreteria@atpesercizio.it - pec: segreteria.atpesercizio@pec.it
C.F., P.I. e n°. Iscrizione Registro Imprese di Genova: 02115960995 - REA n. 461034 - Capitale Sociale: € 4.943.142,00 i.v.
Codice Destinatario fatturazione elettronica SDI: SUBM70N
Logo RINA

Progettazione
e Sviluppo